Mus-e Arezzo

Il Programma Mus-e arriva nella città di Arezzo dieci anni fa, nel 2008.
Ad oggi è attiva in tre classi, coinvolgendo più di 50 bambini.

Presidente
Mara Graverini

 

Vice Presidente
Giovanni Inghirami

 

Consiglieri
Paola Butali, Carlo Cigna, Emy Faralli, Orietta Malvisi Moretti, Paola Merelli, Massimiliano Musmeci

 

Tesoriere
Fabio Salvadori

Se desideri donare a questa

sede locale Mus-e puoi farlo online

Contatti

Mus-e Arezzo
c/o l’Associazione Industriali, Via Roma, 2
52100 – Arezzo (AR)

Le ultime dal blog

aprile 16

La seconda “Giornata Mus-e” a Reggio Emilia!

Oltre 100 bambini presenti in più rispetto all’anno scorso. 350, tra genitori, insegnanti, dirigenti scolastici, accompagnatori, autorità, persone interessate e alunni presenti in un’aula stracolma di entusiasmo e ammirazione. Al di là dei freddi numeri, la seconda Giornata Mus-e, svoltasi venerdì scorso presso l’Aula Magna dell’Università di Modena e Reggio Emilia, a Reggio, ha lasciato […]

Continua a leggere
marzo 25

Mus-e Fermo tra creatività e inclusione

Mus-e è un viaggio nella creatività. Ed essere un conduttore di questa incredibile carovana creativa è sì una grande responsabilità, ma anche uno straordinario privilegio. Perché oltre il sorriso in cartolina dei bambini, capitano poi le storie, quelle vere, che ti fanno capire il valore profondo di cosa significhi lavorare per e con i bambini. […]

Continua a leggere
marzo 25

Mus-e Fermo: Lucia e il potere della musica

La cosa più bella è quando un ragazzo o una ragazza ti riconosce e ti dice: «Ma tu sei Mus-e!». E quando ti fermi a parlare e scopri che quella che hai conosciuto come una bambina adesso è cresciuta ed ha una luce serena negli occhi, allora capisci che qualcosa di buono hai portato nel suo […]

Continua a leggere
marzo 25

Mus-e Fermo: genitori e bambini insieme!

Credo di interpretare il pensiero di molte colleghe quando dico che avere Mus-e in classe rappresenta un privilegio. Mus-e apre infatti uno scenario diverso, più flessibile e creativo rispetto ai canoni che noi insegnanti dobbiamo necessariamente percorrere per sviluppare il programma scolastico. Ci consente di esplorare abilità che rischierebbero di rimanere inespresse. La chiave è […]

Continua a leggere