fbpx

Mus-e in Corsia

Perchè Mus-e in ospedale

Forse non ti sei mai fermato a riflettere su cosa vuol dire, per un bambino, essere ricoverato per lunghi periodi in ospedale. Al di là della problematica di salute, più o meno importante, c’è la lontananza dalla famiglia e dagli amici, o comunque la difficoltà di vivere con loro la quotidianità.

 

In questo senso anche la scuola, che spesso è presente in ospedale con sezioni speciali, può essere importante per i bambini. La scuola li fa sentire di nuovo normali, non toccati dalla malattia. Li aiuta a pensare al futuro, a non bloccarsi sulle difficoltà del presente.

 

Grazie a Mus-e in Corsia, oltre alle lezioni, i bambini hanno la possibilità di avvicinarsi anche all’arte, al gioco e alla creatività:  i benefici sono amplificati e anche il processo di guarigione ne risente positivamente. Un bambino che ha fiducia in sé, e nelle sue capacità, è un bambino che ha voglia di lottare per il suo futuro, e Mus-e vuole essere al suo fianco in questa battaglia!

TORINO

GENOVA

A casa dei colori

Creata durante il periodo di emergenza Covis, è la prima webserie Mus-e pensata appositamente per i piccoli pazienti  ricoverati nel Reparto “Gozzadini” dell’Ospedale Sant’Orsola e nel Reparto di Ortopedia e Traumatologia Pediatrica dell’Istituto Ortopedico Rizzoli, realizzata da Mus-e Bologna con il sostegno della Fondazione Del Monte di Bologna e Ravenna.. 

Sostieni Mus-e in Corsia!